PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Phil Ivey fra i november 9

Giovedì 16 Luglio, da Cesare

Composto il tavolo finale del Main Event delle World Series of Poker che si terrà a novembre per esigenze televisive come deciso dall'organizzazione già l'anno prossimo.

Questi i magnifici nove del 'November Nine':

Seat 1: Darvin Moon - 58,930,000

Seat 2: James Akenhead - 6,800,000

Seat 3: Phil Ivey - 9,765,000

Seat 4: Kevin Schaffel - 12,390,000

Seat 5: Steven Begleiter - 29,885,000

Seat 6: Eric Buchman - 34,800,000

Seat 7: Joe Cada - 13,215,000

Seat 8: Antoine Saout - 9,500,000

Seat 9: Jeff Shulman - 19,580,000

Erano rimasti in 27 nel Day8 e ci sono volute poche ore per selezionare i nove migliori del mondo che si mettono alle spalle oltre 6400 avversari e volano verso i super premi che dal nono al primo crescono esponenzialmente fino ad arrivare agli 8 milioni e mezzo di dollari riservati al primo classificato.

Leo Margets, l'unica donna tra i giocatori, è stata la prima ad essere eliminata dopo venti minuti di gioco. Un gioco molto spregiudicato che ha portato all'eliminazione di altri 4 players dopo il primo livello di gioco, compreso l'altro super big rimasto in gara: il mago Antonio Esfandiari.

Attenzione puntata Phil Ivey, che, pur avendo iniziato sull'orlo dell'eliminazione, ha utilizzato la giusta strategia e ha semplicemente aspettato chiudendo il proprio gioco.

Un tavolo di grande qualità arricchito dalla presenza di Ivey che può veramente sbancare qualsiasi classifica e raggiungere la vetta della money list mondiale dove risulta quarto e con il premio del nono classificato dovrebbe già sorpassare Jamie Gold e Daniel Negreanu rispettivamente primo e secondo della graduatoria.