PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Alioto re dell'Omaha

Lunedì 05 Ottobre, da Cesare

Dario Alioto del team Sisal Poker conferma la sua leadership italiana e internazionale nella variante del poker più conosciuta dopo il texas Hold'em, l'Omaha. Stavolta nella versione high-low dove, a differenza della versione in cui vince il punto più alto, c'è spazio anche per quello più basso nella divisione del piatto.

L'evento era quello da 1000 sterline d'iscrizione e si teneva all'interno del Poker festival di Londra durante l'European Poker Tour. Il field di partecipanti era di sicuro valore, l'organizzazione londinese ha organizzato diversi tornei minori a far da cornice al Main Event che hanno riscosso un ottimo successo.

Oltre all'usuale evento High Roller sono stati organizzanti così i campionati europei di 8 game e di Omaha Hi/Lo ed in quest'ulimo a trionfare è stato proprio il campione siciliano.

Iscritti all'evento 54 players ma tutti espertissimi della specialità nella quale l'abilità conta in maniera preponderante rispetto alla fortuna. Non a caso 'Ryu' al tavolo finale ha dovuto sconfiggere gente come l'inglese Andrew Norman e lo statunitense Yuval Bronshtein.

A corredo della vittoria, comunque, Alioto aveva centrato anche un quarto nell'evento Pot Limit Omaha da 6 persone al tavolo che gli ha fruttato altre 7mila stelrine che si vanno ad aggiungere alle 22mila del primo premio nell'Hi/Lo.

Alioto ha vinto il campionato mondiale di Omaha proprio l'anno scorso di questi periodi alle World Series of Poker Europe ottenendo il prestigioso braccialetto e continuando a piazzarsi anche alle Wsop di Las Vegas lo scorso giugno e luglio 2009 sempre nelle specialità mixed.