PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Sosnowski: Aston Martin in vendita?

Mercoledì 13 Ottobre, da Antonella Covasce

Incredibile ma vero e, tra l'altro, era già successo un caso del genere. Tuttavia una poker room investe, spende, promuove e organizza un evento in cui in palio c'è una Aston Martin DB9 Coupe come primo premio di un final table al quale si è arrivati dopo una selezione durissima e il vincitore, poi, non ha ancora la patente. Si tratta di Marek Sosnowski, giovanissimo player polacco che, alla tenerà età di 19 anni può si giocare a poker ma non ha ancora ricevuto dalle autorità polacche il permesso di guidare un'automobile.

Certo si tratta di aspettare pochissimo per poi godere delle splendide meccaniche di una macchina da sogno. Ma il player tra le mani ha un valore che, in ogni caso, potrà vendere quando vuole ricavandone soldi a palate e anche un altro mezzo discreto quando avrà la patente tanto sognata. Ma, come detto, Sosnowski non è il primo ad essere incappato in questo piacevole inconveniente. Molti anni fa, quando in Italia si iniziava a parlare di poker, c'era un ragazzino romano che scorrazzava tra i tavoli di poker online delle allora piattaforme 'punto com' e che a forza di vittorie e soldi fatti circolare sulla room Pokerstars ( recensione qui), aveva raggiunto lo stato di Supernova del programma vip , vincendo una Porsche Cayenne.

Si chiamava Dario Minieri, ovviamente, e anche lui noon aveva ancora la patente quando ebbe la fortuna e la bravura di aggiudicarsi un premio così prestigioso. La notizia, in questi due casi, è curiosa. E di certo meglio incappare in questi guai che in altri.