PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Francia sì al betting exchange

Mercoledì 26 Agosto, da Cesare

Molto prima dell'arrivo della legislazione definitiva dei giochi online in Francia, il sito di Betting Exchange, Betfair è stato riconosciuto come operatore legale dal governo nazionale e avrà l'opportunità di promuovere il suo marchio nel paese d'Oltralpe.

Il sito di scommesse sportive è un caso a parte comunque visto il gioco particolare che propone: il betting exchange appunto

Vale la pena ricordare che si tratta di una sorta di borsa delle scommesse, un sito dove gli scomettitori si scambiano delle scommesse in maniera anonima. La piattaforma interviene prendendo una piccola commissione sulle vittorie degli scommettitori, che oscilla dal 2 al 5%.

Al contrario degli altri siti di scommesse sporotive i giocatori non giocano mai contro il banco ma tra di loro. E' difficile dunque assimilare Betfair al resto delle scommesse online.

Ma se per il betting il discorso può filare, con il poker come la mettiamo?

Bernard Arnault, possessore del 10% delle azioni del gruppo aveva combattuto per ottenere almeno un posticino nel progetto di legge francese.

Grazie al suo statuto particolare il sito riceverà l'avallo delle autorità francesi permettendo di iniziare a lanciare la borsa del betting e i propri giochi. Ma non si è parlato ancora di poker in questa operazione e sappiamo quanto sia importante la piattaforma Betfair che sponsorizza le World Series of Poker formato Europe. Per ora non è compreso nell'accordo particolare e quindi il lancio sarà difficile che verrà effettuato se non per il 2010.

Ultimo cruccio: le tasse decisamente troppo elevate per gli operatori che a mano a mano si lamenteranno tutti.