PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Bono si affida a Tresa

Giovedì 17 Marzo, da Cesare Antonini

Quant'è importante avere un manager nel mondo del poker? Emiliano Bono, conosciuto come 'MiloRomaAA' e come runner up all'Ept di Praga dello scorso dicembre 210, ha deciso di affidare le sue prestazioni a Domenico Antonio Tresa, presidente di Italian Rounders e manager dei maggiori professionisti di poker taliani. Obiettivo? Curare l'immagine e trovare naturalmente uno sponsor per proseguire la sua carriera da poker player che, solo nel 2010, gli ha fruttato qualcosa come 600,000 dollari.

“In un settore come quello del poker si rende necessario affidarsi a personaggi del calibro di Tresa con il quale c'è un rapporto di stima reciproca e ance di amicizia nata proprio nel mondo del Texas Hold'em”. Bono, 40ene romano e agente immobiliare di successo, gioca da diversi anni ed è partito dalle prime esperienze di poker live sotto casa. Ora è il momento di crescere e di affidarsi ad un professionsita “Sarà importante curare l'immagine, la comunicazione e, ovviamente, arrivare alla definizione della carriera da professionista con l'obiettivo di raggiungere risultati sempre migliori”, prosegue Bono.

E il suo biglietto da visita del 2010 è di primo livello con 4 tavoli finali in 10 eventi di rilievo giocati per un totale di 618,000 dollari vinti in carriera. Su tutti ovviamente il secondo posto a Praga ma poi anche un nono posto all'Ipt Venezia, un settimo posto alla Notte del Poker Club di Nova Gorica e ad appena 20 giorni dal successo all'Ept un altro risultato Esordirà nel team di Domenico Tresa proprio all'Italian Poker Tour di Nova Gorica dove spera di inaugurare al meglio la sua nuova fase della carriera.