PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Ept Copenaghen sogno italiano

Domenica 21 Febbraio, da Cesare

All'esordio da pro di Everest Poker, Francesco De Vivo chiude da chip leader all'Ept di Copenaghen con oltre 2 milioni di chips sul danese Guldhammer che ha 40,000 chip in meno e che aveva comandato laramente per tutto il day3. In terza piazza l'anglosassone Roberto Romanello con 1,551,000 chips.

Sono rimasti in 9, quindi, all'Ept Copenaghen che si doveva chiudere alla composizione del final table da 8 players. L'organizzazione ha preferito non proseguire oltre e troncare a 9 giocatori. Pochi nomi importantissimi, e per De Vivo l'unico vero problema è gestire il gioco aggressivo dei players nordici.

Da ricordare gli altri due italiani usciti in 52esima posizione con Alfio Battisti e in 24esima piazza con Niccolò Calia che centra un terzo piazzamento importante e di seguito in un Ept.

Player Country Status Chip Count

1. Francesco De Vivo Italy 2073000

2. Morten Guldhammer Denmark 2033000

3. Roberto Romanello UK 1551000

4. Richard Loth Denmark 1436000

5. Anton Wigg Sweden 1412000

6. Yorane Kerignard France 1164000

7. Magnus Hansen Denmark 1164000

8. Jesper Petersen Denmark 968000

9. Morten Klein Norway 748000


Total Prizepool: €1,909,465

1 € 493.729,89

2 € 305.642,31

3 € 188.087,58

4 € 141.065,68

5 € 96.059,01

6 € 76.578,51

7 € 57.098,01

8 € 37.993,69

9 € 28.884,88