PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Ept Vienna

Martedì 02 Novembre, da Francesca Bitetto

L'italiano Luca Cainelli chiude al quinto posto appena dietro al fenomeno Daniel Negreanu che viene eliminato in quarta piazza con la vittoria di Michael Eiler che si porta a casa 700,000 euro dopo essersi qualificato online proprio su Pokerstars per questo Ept di Vienna che rimarrà per sempre nella sua mente.

E un torneo che rimarrà sempre nella mente di tutto il poker austriaco visto che la tappa della competizione Pokerstars ha fatto registrare il record per un evento live giocato nella terra a due passi dai confini italiani. 587 giocatori si sono presentati all’appello, per un torneo che metteva in palio circa 3 milioni di euro e per il vincitore ben 700.000 €. Per l'italiano che torna a risultato dopo un ottimo 2010 con la maglia Europk, si tratta di un ottimo premio comunque visto che in cassa arrivano 140,000 euro spaccati. Che potevano essere un po' di più se non si fosse rivoltata contro la sfortuna proprio nel momento decisivo con una mano sfortunata che ha determinato l'uscita dal torneo di Cainelli. Per Negreanu la consolazione di aver superato i 13 milioni di dollari vinti in carriera grazie ai 175.000 € guadagnati in questa occasione.

Ottima prova anche per l'altro pro del team Pokerstars, Martin Hruby, giocatore della Repubblica Ceca che si è giocato il titolo con Michael Eiler. Un'occasione sfumata visto che il ceco partiva in netto vantaggio e poteva chiudere i discorsi vincendo un torneo della poker room che lo sponsorizza. Per lui sarebbe stata una grandissima consacrazione ma la prova è lo stesso travolgente e lo fa entrare nella storia del team di 'Stars'. Bene per l'Italia anche Vitagliano, Maisto, Buonanno e Della Penna.