PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

PlayBoy sulla scia di Everest

Mercoledì 05 Maggio, da Cesare

Siamo vicini al lancio di una poker room online che avrà come testimonial speciali niente di meno che le conigliette della popolare rivista mondiale PlayBoy. Le bellissime faranno da sfondo e da sponsor al progetto che prevede di costruire realmente un casinò enorme a Londra per riportare alla luce il vecchio Playboy Club di Park Lane, associando a questo poi un casinò online e quindi la conseguente poker room con le conigliette.

La breve esperienza delle lezioni di poker organizzate da Everest Poker con le conigliette della rivista, quindi, deve aver convinto gi proprietari del successo dell'iniziativa. Secondo Fiandre Scott, numero due di Playboy “un'iniziativa simile sarebbe di grande impatto sia per i cittadini londinesi che per il turismo della capitale britannica.

Con un buon mix di spettacolo, intrattenimento e giochi di casinò, quello di Londra potrebbe diventare il divertimento più sexy che si possa avere senza nemmeno bisogno di spogliarsi.” Inoltre l’idea di mettere tutta l'attività di gaming anche sul web stuzzica e non poco l’idea e la fantasia dei dirigenti della Playboy. A livello di marketing la cosa non può che non stuzzicare l'appetito di molti players. Magari attirandone di nuovi.
Esiste anche la possibilita’ per chi non non ne mastica del gioco (ma anche per chi lo è) ed abbia molta curiosita’ riguardo al Texas Hold’em di studiare, come dicevamo, le 15 lezioni trasmesse tramite dal sito internet di Playboy e di Everest Poker. Le lezioni sono state girate a Roma qualche tempo fa dall’Italian Stallion (soprannome di Cristiano Blanco) e dalla playmate Nile assieme ad altre 3 ragazze della scuderia Playboy che cercano di imparare in maniera divertente il poker ai curiosi.