PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Opr porte chiuse da Full Tilt

Domenica 28 Giugno, da Cesare

Full Tilt Poker dovrebbe completare l'avanzamento della richiesta al sito di statistiche di tornei Official Poker Rankings, di bloccare l'accesso alla lobby della nota sala da gioco online.

Il sito ha, per adesso, accettato la richiesta anche se pubblicamente ha dichiarato di rifiutare la richiesta di Full Tilt.
Le due parti hanno comunque annunciao che proveranno ad arrivare ad una soluzione utile per tutti e due. Pokerstars aveva fatto la stessa richiesta ad un sito simile qualche settimana fa prima di cambiare decisione e di tornare sui suoi passi.
Opr permette a tutti i giocatori di accedere liberamente e gratuitamente all'insieme delle statistiche dei tornei giocati sui maggiori siti di poker online.

Quali le motivazioni della chiusura di Full Tilt verso questi portali? “Il sito dona un vantaggio ingiusto comparabile ad una storia delle mani nel cash game”. Per quel che riguarda Official Poker Rankings, prima di discutere dell'accesso a Full Tilt ha indicato la sua posizione: “Il sito è gratuito e accessibile a tutti. Noi non diamo alcun accesso agli storici delle mani e non le collezioniamo neanche”.
Uno dei responsabili di Full Tilt Poker ha aggiunto alla questione: “Noi stabiliremo un dialogo con Opr per stabilire una regola di condotta generale nell'interesse di tutti e specialmente dei nostri giocatori.

Speriamo di risolvere il problema il prima possibile. Questo tipo di siti rappresentano ormai un movimento generale. L'interesse di chiudere portali come Sharkscope o Opr è quello di proteggere i giocatori più deboli.

In effetti sono tanti quei giocatori regolari che si servono elle statistiche per stilare un serio profilo dell'avversario e quindi batterlo ulla base di queste informazioni. Anche per il giocatore (quello che perde) non è piacevole vedersi spiattellate sul web tutte le perdite in denaro. Tuttavia questi siti consentono anche di monitorare le vincite e le perdite dei giocatori iscritti alle poker room. Un modo anche per prevenire eventuali distorsioni e per smascherare i soliti giocatori che sostengono di vincere sempre e comunque.