PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Fondi europei su Full Tilt

Venerdì 01 Luglio, da Cesare Antonini

Un acquirente europeo per Full Tilt Poker? La notizia non ha fondamenti ufficiali ma proviene da una fonte autorevole che è il Los Angeles Times, importante testata giornalistica americana. Secondo il giornale di LA, la poker room avrebbe chiuso un accordo con alcuni investitori in grado di apportare quei capitali liquidi che, come prima cosa, serviranno a pagare tutti i players che non riescono più ad accedere al sito per l'operazione del dipartimento di Giustizia Usa risalente allo scorso 15 aprile 2011e quindi a rifondare la società in balia degli eventi drammatici di queste ultime settimane.

I fondi di investimento intervenuti diventerebbero nuovi proprietari e principali azionisti della compagnia. Un'operazione che porterebbe la nuova cordata ad ottenere la maggioranza di Pocket Kings, la società irlandese capogruppo di Full Tilt. Ovviamente va tutto confermato ma qualcosa di concreto pare che ci sia anche se la riservatezza cercata dagli avvocati non sembra aver funzionato come volevano le parti convenute per accordarsi.

Potrebbe essere un'ulteriore conferma della trattativa tra Full Tilt e Jack Binion visto che gli imprenditori potrebbero essere legati a quest'ultimo anche se, in questo come nell'altro caso, non c'è ufficializzazione delle trattative in corso e dei possibili sbocchi per la società in grave difficoltà. Se tutto ciò non bastasse è arrivata anche la revoca della licenza di Tilt da parte della Alderney Gaming Control Commission. Chissà se queste trattative possano far tornare sui suoi passi l'authority o far avvicinare Full Tilt ad un altro organismo in grado di autorizzare la licenza e far ripartire con tranquillità il gioco.