PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Seidel-Lindgren all'heads up Wpt

Venerdì 20 Maggio, da Antonella Sguera

Come annunciavamo ieri la lotta tra Negreanu e Seidel sarebbe stata ardua e feroce per riconquistare la vetta della money list di tutti i tempi del poker mondiale dove siede attualmente il player americano premiato l'anno scorso alle Wsop di Las Vegas per entrare nella Poker Hall of Fame di tutti i tempi.

Il super high roller da 100,000 dollari di buy in del Wpt Championship in scena al Bellagio vede in vetta proprio Seidel che dovrà giocare l'heads up contro Erick Lindgren altro fenomeno che gioca molto meno a poker con una conseguente riduzione del bankroll e dei piazzamenti.

Ma quando si muove mostra di saperci fare come un tempo. Fatto sta che Seidel ha compiuto un'altra impresa mostruosa. Ieri era 15esimo del chips count con poco più di un decimo delle chips di Justin Bonomo che ne aveva quasi 2 milioni e ottime possibilità di mettere le mani sul premio da 1 milione di dollari che ora, però, sembra cambiare destinatario.

Cosa curiosa è che anche Negreanu è tra i primi 5 premiati. Ha vinto 448,000 dollari ma ha dovuto capitolare in favore proprio dei due players che si giocheranno in heads up e rendendo vana, solo ai fini della classifica, la sua impresa e il suo grande risultato. I players pensano a vincere e a mangiare col poker e poco gli interessa se sono primi o secondi della classifica. Però la sfida nella sfida deve aver dato fastidio a Negreanu uscire in terza posizione rischiando di perdere terreno su Seidel dai 300,000 ai 600,000 dollari.