PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Tra Lady Gaga e Virgin Poker

Venerdì 13 Agosto, da Andrea Lazzo

Sta girando voce che Lady Gaga abbia intenzione di aprire una sala da poker. Solo dicerie? La notizia sta girando in rete e per ora non ci sono fonti sicure. Tutti i portali di poker hanno subito pubblicato la notizia, ma pare sia davvero una sciocchezza derivata da un'incomprensione linguistica. Infatti la notizia è stata diffusa dal sito Aintluck.com che spiega come l'entrata della popstar nel mondo del poker potrebbe rivelarsi un successone e sperano così che ci faccia sul serio un pensierino sulla questione. Sicuramente dopo il successo di “Poker Face” Lady Gaga potrebbe anche decidere di approfittarne per attirare i suoi fan nella sala da poker. Certamente la fama di cui sta godendo non lascia intendere che la signorina Germanotta abbia bisogno di soldi, ma potrebbe essere un modo per investirli.

Ricordiamo che altre star ci hanno fatto un pensierino. Pamela Anderson il tentativo lo fece ma non andò a buon fine. Anche in Italia la moda si sta espandendo a macchia d’olio soprattutto tra i gieffini che in un modo o nell’altro vogliono rimanere alla ribalta. È il caso di Melita aka Diavolita Toniolo e la sua Diavolita Poker, una sala da poker online con licenza AAMS.

  Avrà fatto la scelta giusta Melita? Lo dirà solo il tempo. Se Lady Gaga sceglierà realmente di lanciarsi nel mondo del poker senza ombra di dubbio ci aspettiamo una poker room poco ordinaria ma stravagante come la cantante e questo potrebbe attirare moltissimi giocatori di poker in cerca di novità. Da una cantante eccentrica come lei ci si può aspettare di tutto e speriamo che l'articolo di Aintluck attiri l'attenzione della popstar e che la sala da poker della Germanotta non sia bloccata da AAMS in Italia, altrimenti ci perderemmo il piacere di provarla.

Nel frattempo tra le poker room legali sempre legate alla musica è possibile giocare su Virgin Poker (leggi una recensione dettagliata scritta dai nostri giocatori di poker qui). In questa sala vige lo spirito di Richard Branson che è pienamente consapevole che con i soldi non si compra la felicità, ma lo yacht su cui inseguirla, senza dubbio! Nella vita secondo lui non c’è mica solo il poker e per questo ogni mese Virgin Poker regala un assaggio della vera vita in stile Virgin: un viaggio da sogno in una località a dir poco incantevole.