PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Jeff Lisandro vince il terzo braccialetto

Giovedì 25 Giugno, da Susy

Proprio ieri parlavamo di lui. Ricordavamo le sue origini italiane, salernitane per essere esatti. Lo ammiravamo per aver vinto già due braccialetti alle WSOP 2009. Ed ora Jeff Lisandro ci ha regalato un’altra sorpresa, vincendo il terzo braccialetto, all’evento 44, un Seven Card Razz con buy in di 2500$.

Con questa vittoria Lisandro ha compiuto l’impresa più ambita dai giocatori di stud, e fino ad ora mai riuscita nella storia delle WSOP.

Lisandro non ha solo ottenuto tre braccialetti, ma li ha vinti classificandosi per primo in tutte e tre le discipline dello Stud: Stud Hi, Eight or Better e Razz. Al tavolo finale Lisandro è riuscito ad eliminare tutti e tre i suoi avversari: Warwick Mirzikinian, Ryan Fliser e Michael Craig.
La disciplina del Razz, come potete verificare nella sezione delle Regole del Poker di Pokershark, è simile a quella del 7 card stud, con la differenza che il vincitore è quello che ha la mano di valore più basso.

Craig ha puntato le sue rimanenti 21,000 fishes ed è stato eliminato con la mano finale K-J-8-6-A contro la T-9-8-7-4 di Lisandro.

Lisandro ha vinto il montepremi di 188,370$, che sommati ai precedenti due e alle altre vincite, risultano nella somma di ben 807,486 $ per questa serie di WSOP. Niente male!