PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

People's Poker in Montenegro

Martedì 30 Agosto, da Alessandra Manzari

Torna in Montenegro, nella splendida location del Casinò Maestral il People's Poker Tour dopo la lunga pausa estiva e dopo aver fatto registrare numeri da capogiro per una crescita che ormai attesta questo circuito live tra i migliori d'Italia e appena sotto Italian Poker Tour e Poker Grande Prix. Grandi nomi e tante presenze hanno fatto crescere un evento che, in questa edizione settembrina del 2011 è pronta a proporre tantissime novità.

E' stata già presentato il campionato Cash Game Adventure, che fa onore proprio alla nuova modalità appena lanciata nel poker 'punto it' con tantissimi tavoli aperti, in Montenegro il primo poker network italiano è pronta a sfoderare l’ultima chicca della produzione dedicata al mondo del texas hold’em: il tavolo RFID. Frutto di un brevetto sviluppato d’intesa con Microgame, il tavolo che conta gli stack appare destinato a rivoluzionare la concezione degli eventi live.

Finora utilizzato solamente per special events o tavoli telivisivi, per il tavolo si tratta di un ottimo banco di prova per constatare come inciderà questo cambiamento all’interno di un gioco collettivo. Così i tavoli saranno montati nella poker room del Casinò Maestral. Riconfermata la Diretta NO STOP dell'evento su tv.peoples.it con chips count aggiornato in tempo reale - che stanno consentendo al PPT di affermarsi come appuntamento cult, c’è da scommettere che anche questo step del tour live andrà sold out. Poi People's, escluvista italiana per le World Series Of Poker, sbarcherà a Las Vegas per i November Nine il tavolo finale che decreterà il campione del mondo 2011, volerà a Las Vegas ancora per un evento speciale, stavolta presso l’imponente Caesar’s Palace. Un’altra occasione per affermare la qualità e i numeri del poker sportivo italiano in un adeguato contesto internazionale.