PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Boquet, vince e dona in beneficenza

Giovedì 09 Giugno, da Antonella Covasce

Poker e beneficenza sono un binomio che funziona benissimo grazie ad iniziative di poker room o associazioni che, grazie a campioni di poker o vip seduti attorno ad un tavolo, riescono a racimolare ottime somme da devolvere a chi ne ha più bisogno.

Tuttavia è difficile trovare qualcuno che decide di dare in beneficenza la metà esatta di quello che vince. E’ successo in questi giorni a Las Vegas dove il poker sta vivendo grandi momenti non solo al Rio Casinò ma anche negli altri enormi resort dove si tengono tantissimi tornei di poker.

Eric Boquet ha vinto il Caesars Megastack Vegas, un torneo da $ 130 che ha riunito 371 giocatori al via. Il player francese, dopo un deal con gli avversari a premio, ha intascato $ 4 950. Fin qui, niente di incredibile. Tuttavia questo giocatore dilettante che è soprannominato "G2bor" ha deciso di dare un senso differente al suo soggiorno a Las Vegas donando metà delle sue vincite che riporterà sia nei tornei che nei tavoli Cashgame a vari gruppi umanitari e di beneficenza.

Pare la lista sia anche lunga con Action Against Hunger, Amnesty International, WWF e altri ancora. Piccole somme, intanto, nella speranza che Boquet abbia una god run per una lodevole iniziativa. Un fulmine a ciel sereno in un ambiente estraneo a queste cose e dove il denaro è speso per fare sensazione e per lo sfarzo. Il premio in denaro già trasformato in beneficenza per le associazioni scelte da Eric ammonta attualmente a quasi $ 2 800 .