PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

poker olimpiadi

Domenica 18 Ottobre, da Cesare

Due obiettivi per il poker: alle Olimpiadi di Londra 2012 come sport dimostrativo e a quelle del 2016 come disciplina vera e propria.

A studiare il futuro del gioco più popolare al mondo è una società del gruppo Mansion a nome della comunità internazionale del Poker. In alcuni paesi è già riconosciuto come sport ed è un’attività praticabile ad ogni etè, da ogni sesso e da ogni cultura. In altri è considerato comunque più come un gioco d’abilità che come gioco d’azzardo.

Il Poker negli ultimi tempi ha fatto passi da gigante ed è ora apprezzato per la componente tecnica, tattica e psicologica che lo contraddistingue da tutti gli altri skill games. Ecco quindi che pare concretizzarsi quello che fino a poco tempo fa sembrava poter essere solo un sogno: e i promotori del progetto vorrebbero portare il gioco nel 2012 alle Olimpiadi di Londra come sport dimostrativo, con l’intento di promuoverlo in occasione del 2016 a disciplina olimpica tutti gli effetti.

L’obiettivo è anche quello di acquisire sempre più rispetto e visibilità anche agli occhi di chi ancora lo associa alle immagini delle bische fumose del Far West e che presto potrebbe essere giocato in uno stadio con 1000 tavoli contemporaneamente.

Con alcuni parametri il poker potrebbe essere veramente un gioco da medaglia, nel frattempo potete divertirvi in una delle nostre poker room.