PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Ipt, Megadeep e poi Ept Tallinn

Giovedì 28 Luglio, da Alessandra Manzari

Non ci sono ferie per i poker players visto che tra qualche giorno riparte il PokerStars European Poker Tour con l'ottava stagione che prende il via in Estonia con la tappa di Tallinn alla seconda edizione e, nel frattempo si stanno giocando due eventi tra l'Italia e la Slovenia: l'Italian Poker Tour di Sanremo e il Megadeep game di Italian Rounders a Nova Gorica, casinò Perla. Ovviamente il piatto forte dell'Ept Tallinn sarà il Main Event da 4.750 euro di buy-in che inizierà con il Day 1A fissato per il 2 agosto e terminerà con il final table del giorno 7.

Si cerca il successore del norvegese Kevin Stani, vincitore dell'edizione 2010 quando si aggiudicò la prima moneta da 400.000 euro dopo essersi qualificato grazie a un torneo satellite. Molti i qualificati online visto che ci sono state diverse settimane per giocare i satelliti appositi dalla Grand Final di Montecarlo ad agosto, periodo di riapertura del circuito europeo dopo il primo esperimento fallimentare di Kiev due anni fa e ora l'ottima location estone. Ricca infine l'offerta di side event con tornei Heads-Up, Bounty e Ladies rispettivamente da 3.200, 2.100 e 330 euro di buy-in. Incognita sulla partecipazione dei players italiani vista la questione delle tasse sulle vincite all'estero che potrebbe demotivare i giocatori già incalzati dalle tasse. Oggi al via due eventi comunque interessanti anche se molto diversi. A Sanremo al via l'Ipt Pokerstars.it con un buy in di 2,200 euro per il main event e anche altri side event in programma. A Nova Gorica al casinò Perla, un deepgame rinominato 'mega' visto che, Italian Rounders, ha deciso di offrire 100mila chips ai giocatori per un buy in di 550 euro.