PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Gli italiani a caccia dell'Ept

Mercoledì 15 Dicembre, da Cesare Antonini

Si sono iscritti in 563 generando un montepremi da 2,730,550 euro e un primo premio da 640,000 per un buy in di 5,300 euro. Un leggero calo rispetto ai 584 giocatori dell'anno scorso ma l'European Poker Tour di Praga, si conferma uno dei tornei di poker più interessanti del circuito Pokerstars, soprattutto dagli italiani.

E proprio i players di casa nostra sono arrivati in 21 e oggi se la giocheranno contro gli altri 233 giocatori qualificatisi per il giorno 2 di gara. Si prevede una selezione durissima per arrivare agli 80 posti premiati del prizepool ricchissimo. Come al solito non sarà complicatissimo arrivare in quelle posizioni ma per raggiungere premi in grado di cambiare la carriera di un player bisognerà centrare almeno il tavolo finale.

In gioco tre giocatori professionisti di poker a caccia di record. Luca Pagano che potrebbe infilare l'ennesimo piazzamento e rimpolpare il suo record assoluto di 16 'money finishes' e ben 6 tavoli finali. E' lui a comandare la classifica a punti dell'Ept. Poi c'è Niccolò Calia con 9 piazzamento a premi e 1 final table. Per non dimenticare Salvo Bonavena. Per lui sarebbe un'impresa epica piazzare la doppietta di vittorie ma, per ora, è in gara e vale la pena sognare.

A comandare il torneo è il tedesco Dirk Richter che ha strappato la chip leading dell'Ept Praga con alcune mani proprio nelle ultime ore di gioco.Il migliore del Team PokerStars Pro è Florian Langmann con 90,800. In gioco anche Juan Manuel Pastor, Liv Boeree, Theo Jorgensen, Michael Keiner e Toni Judet e i players del Team PokerStars SportStar Fatima Moreira De Melo.

Tieniti aggiornato con le nostre notizie sul poker, iscriviti al feed RSS!