PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

polonia no gambling

Domenica 01 Novembre, da Cesare

Per il momento è solo una dichiarazione di intenzioni ma il governo polacco sembra deciso a vietare ogni forma di gioco on line al di fuori dei casinò e, specialmente, per il poker e il gioco on line.

La questione è al centro del dibattito nel paese ed è difficile ricordare situazioni peggiori. In effetti molti membri del governo hanno dovuto avanzare le dimissioni dopo che intercettazioni telefoniche pare abbiano rilevato che alcuni di loro erano implicati in lobbies e tentativi di corruzione per cercare di far passare la legge polacca sul gioco d'azzardo. Come si esprime il governo polacco? In pratica esiste l'impossibilità di giocare al di fuori dei casinò. La finalità del progetto è molto più ampia e consiste nella riduzione del gioco d'azzardo in qualsiasi forma in quote dal 20 al 25% per ogni anno.

Per il gioco on line l'obiettivo sarà di ostacolare la comunicazione dei siti di gioco on line con i sistemi informatici. O comunque di monitorare e controllare meglio questi flussi di scambio dati e monetari. Un po' come la legge anti gambling Usa varata da George Bush a fine 2006.

La situazione non è ottimale per il gioco on line in terra polacca. Tuttavia ci vorrà ancora molte tempo prima che qualche cambiamento si riesca a percepire nello stato dell'Europa dell'Est.

Mentre molto stati americani ed europei meditano di regolamentare il gioco d'azzardo live e on line per attingere a sostanziosi fondi di prelievo erariale al fine di combattere la crisi, la decisione polacca apparte alquanto anacronistica.