PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Real Deal Poker

Mercoledì 16 Dicembre, da Cesare

La poker room estera RealDealPoker ha lanciato un'innovazione destinata a fare proseliti anche in altri paesi in cui, come l'Italia, il poker on line è legalizzato: per combattere le truffe e rassicurare i players, i proprietari della sala stanno sperimentando un software che assicura una randomizzazione fisica delle carte.

Si tratta di un sistema aleatorio classico con le carte mischiate fisicamente da una macchina che i giocatori vedono avendo addirittura l'opzione di smazzare o di 'bussare' semplicemente lasciando il mescolamento così come esce dalla macchina.

L'intervento umano è la ciliegina sulla torta per rassicurare ancora di più i giocatori sull'eventualità di una truffa. Del resto basta vedere i forum di poker di mezzo web dove i threads più gettonati sembrano essere quelli intitolati “la sala sulla quale gioco è una truffa”.

Mani pazzesche, chiamate assurde e il river sempre negativo per un periodo di gioco ben definito. Tutti elementi che aumentano e alimentano dubbi e perplessità. Tuttavia è difficile dimostrare che queste strane 'ricorrenze' siano il frutto reale di una truffa.

Gli studi statistici non hanno mai mostrato scarti significativi neanche sull'esame di milioni di mani. L'unico dubbio è sui logaritmi dei randomizzatori automatici delle room on line che, come è noto, hanno una radice ben precisa che non può essere causale al 100 percento.

Che questo sistema funzioni o no lo si vedrà col tempo e con la sua reale diffusione e imitazione che altre room potranno pensare di adottare. Ma è naturale che il colpo di marketing di Real Deal è messo a segno soprattutto in quel segmento di players che vivono nella paranoia di essere truffati. Niente di più di quei casinò on line in cui da anni si vedono croupier fisici girare le palline della roulette o dare le carte al poker e al black jack.