PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Scuole di poker costosissime

Mercoledì 07 Settembre, da Cesare Antonini

In base ad alcune indiscrezioni uscite sul web pare che i coaching, gli allenamenti cui i principianti desiderano sottoporsi per cercare di apprendere il poker e diventare grinders al pari dei super poker pro online costino un occhio della testa.

Brandon Adams ha aperto proprio una scuola di poker per il cash ad alto livello. Ma le cifre non sono così in Partiamo dai più abbordabili, si fa per dire, con un 400 dollari all'ora, sì avete capito bene, da parte di Jeff Miron, un professore di Harvard che sembra abbia un'ottima teoria da applicare al poker. Ripetizioni alquanto costose?

Basterebbe fermarsi a questo dato per 'scandalizzarsi' un po'. Tuttavia se si vuole raggiungere il livello dei migliori si può fare uno squillo a Tom 'Durrrr' Dwan che ha fissato, sempre vox populi comunque, una tariffa che viaggia sui 6,500 dollari. A lezione completa? Non sia mai. I 6,500 bigliettoni verdi si pagano ogni ora che Durrrr dispensa consigli e trucchi per vincere come fa lui agli high stakes. Non si scende di molto per la guida sicura e fredda di Patrick Antonius: 6,000 euro per un giocatore che, in ogni caso, vincente o perdente, è sui tavoli highstakes da anni e continua a fare notizia quando si muove tra i più grandi tornei di poker e partite del mondo, sia live che online. Probabilmente passare qualche ora al fianco di Dwan può valere più di 100 ore di gioco, 1,000 mani viste o giocate e di aver letto tutti i libri della terra. Ma le cifre che circolano rimangono comunque fuori mercato.