PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Puntata dei Simpsons sul poker

Venerdì 23 Marzo, da Cesare Antonini

Il black friday del poker online americano ha segnato una naziona intera e una popolazione di players. Come capita spesso, negli Usa scandali e sciagure sono sempre di proporzioni mastodontiche. E ora i Simpsons di Matt Groening e Sam Simon hanno voluto tornare sull'argomento visto che sono frequenti gli agganci allo spaccato della società attuale. Gli autori degli omini gialli hanno pensato di dedicare una puntata al gioco del poker online in relazione alla situazione americana soprattutto dopo il Black Friday.

L'episiodio si intitolerà “Abie Gone”, e nei 20minuti di risate e intrattenimento di ogni puntata, Homer proverà a intraprendere la carriera del poker player cimentandosi con l'online. Purtroppo l'esempio non è il massimo visto che, stanco e sfiduciato del sistema bancario americano, decide di giocare il fondo per il college di Lisa in una room online. Come al solito ci saranno personaggi del mondo del poker 'simpsonati', cioè adattati al mondo si Springfield. E pare sia stata scelta la giocatrice attrice Jennifer Tilly che darà lezioni di poker alla piccola Lisa attraverso un corso in videocassetta.

Ovviamente il messaggio lanciato dai Simpson non sarà una promozione sfrenata del poker online ma che, comunque, questo gioco è ormai un'abitudine, un'espressione culturale e della vita del popolo americano. Per questo servirebbe una regolamentazione in tutti gli Stati Uniti sia 'intrastate' che a livello federale. Anche perchè ripetere casi come quelli di Full Tilt Poker non lo auspica nessuno.