PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Successo per la Snai Poker Cup

Lunedì 04 Aprile, da Andrea Lazzo

Si chiama Claudio Gangemi, ha 31 anni, vive a Milano e lavora in una ditta di trasporti. Qualche giorno fa ha vinto 10,000 euro alle Idi di Marzo di GD Poker e ieri ha vinto la prima tappa della Snai Poker Cup 2011 per oltre 40,000 franchi svizzeri di premio. Battuto in finale Matteo “Rooney” Taddia, autore di una rimonta da antologia – Terzo classificato il rumeno Sebastian Veghinas, al quarto posto il “pro” Snai Giampietro Valentini.

Un successo la prima tappa della Snai Cup con un ottimo field di 222 partecipanti che hanno ampiamente sorpassato il montepremi garantito da 100,000 euro messo in palio dalla poker room organizattrice.
Il final table, prolungatosi per l’intera giornata di domenica, ha visto numerosi ribaltoni e pesanti spostamenti di chips, lasciando incerto sino alla fine l’esito del torneo di poker.

 Alla fine la vittoria è andata nelle mani di Claudio Cangemi si è presentato da chipleader, con uno stack di oltre 1,5 milioni di chip, ed è stato chiaro da subito che il rumeno Sebastian Veghinas, con 1,3 milioni di chips, si candidava comunque alla vittoria finale.

Ma il portabandiera Snai ha venduto cara la pelle e si è piazzato quarto. A fare una rimonta pazzesca è stato Rooney Taddia che, rimasto con 1,000 chips, ha raddoppiato, triplicato e poi salitre a 300,000 chips fino a chiudere da runner up di un evento al cardipalma per lui.
Spettacolo, buon poker e tante presenze: l'evento Snai è un successo. Le prossime tappe alla fine dei mesi di ottobre e dicembre.

Ecco il payout:

1 Claudio Gangemi 40.154,35 CHF
2 Matteo Taddia 25.170,00
3 Sebastian Veghinas 18.100,00
4 Giampietro Valentini 13.750,00
5 Luca Visentin 10.100,00
6 Roberto Capece 8.750,00
7 Gioacchino Dell'Olio 5.800,00
8 Pietro Paolo Gobetti 4.400,00
9 Mirco Prandini 3.600,00
10 Massimo Schiralli 3.000,00
11 Bruno Cassinari 3.000,00
12 Roberto Manfredi 2.500,00
13 Vincenzo Scarpitti 2.500,00
14 Emanuele Pedretti 2.500,00
15 Ferdinando Caroè 2.500,00
16 Adriana Scaravilli  1.900,00
17 Alessandro Giglio 1.900,00
18 Amato Landi 1.900,00
19 Roberto Vaira 1.530,00
20 Andrea Carenzo 1.530,00
21 Gabriel Jidovu  1.530,00
22 Aleksandr Hizhnyak 1.530,00
23 Christian Viali 1.300,00
24 Mario Albanese 1.300,00
25 Roberto Ghidini 1.300,00
26 Agostino Pegoraro 1.300,00
27 Maurizio Musso 1.300,00