PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Snai Poker Cup a Swissy

Lunedì 31 Ottobre, da Antonella Covasce

Una vittoria nettissima, di grande spessore che ha imposto primo su 262 iscritti uno dei players più forti in circolazione, primo della Svizzera e tra i più stimati in Italia ormai considerato un azzurro: ovviamente stiamo parlando di Claudio 'Swissy' Rinaldi che si è aggiudicato la seconda tappa della Snai Poker Cup a Campione d'Italia battendo nello heads up finale Fausto Antonio Oioli, l'unico in grado di reggere sino al testa a testa, mentre tutti gli altri sei finalisti uscivano uno dopo l'altro di scena, molti proprio per mano di Rinaldi. Un vero ciclone che ha mixato una god run evidente ad una serie di giocate indovinate.

In più il board lo ha pagato anche quando aveva sbagliato giocata. Segno che era proprio il suo torneo di poker. L'heads up è stato praticamente appannaggio per Swissy partito con una proporzione imbarazzante di chips sull'opponent. Poi due raddoppi hanno riportato Oioli in una discreta condizione fino al cooler QQ contro JJ che ha regalato addirittura una 'dama' al river. Un field notevole che ha regalato ottimi sprazzi di poker anche se i players migliori sono rimasti fuori dal final table o racimolando premi minori. Da segnalare l'ottima prova anche di Fortunato Festa che ha bissato il final table dell'edizione della prima Snai Cup fallendo poi l'obiettivo della finalissima.

Sempre a Campione d'Italia si giocherà la terza tappa della Snai Poker Cup che definirà la classifica finale che prevede 32 players affrontarsi in un evento che deciderà il campione del 2011. Ci sarà anche Arnaldo Petino, detentore della coppa 2010. Il payout del final table: 1 Claudio Rinaldi 40068,52 CHF 2 Fausto Oioli 26110,00 3 Marco Linari 18990,00 4 Fortuna Festa 13695,00 5 Pierpaolo Pallassini 10850,00 6 Andrea Proietti 8100,00 7 Roberto Ghidini 6600,00 8 Filip Bedzinski 5600,00.