PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Selbst per una doppietta storica

Mercoledì 13 Aprile, da Cesare Antonini

Può diventare la migliore donna di sempre (fermo restando che ci sia qualcuno in grado di batterla per i suoi risultati), vincere per la seconda volta di seguito il North American Poker Tour di Pokerstars e aggiudicarsi il primo premio da 750,000 dollari tondi tondi. Stiamo parlando di Vanessa Selbst, la giocatrice di Las Vegas che stanotte ha raggiunto il tavolo finale del Napt, circuito del nord America replicato come format in tutto il mondo dalla poker room leader Pokerstars.

Per ora è tavolo finale su 716 partecipanti e per Vanessa si tratta comunque dell'ennesima consacrazione e dell'ennesimo grandissimo risultato. Vincere sarebbe un record mondiale ma già così il risultato è stratosferico. La Selbst è l'unica donna in grado di entrare nella top 100 mondiale con questi grandi risultati e 3,6 milioni di dollari vinti in carriera e solo su tavoli live ufficiali. Ma questo final table rischia di incoronare anche un altro fenomeno: e cioè Joe Tehan che ha vinto l'evento di Los Angeles lo scorso novembre portando a casa una prima moneta da 725,000 dollari.

Anche un suo bis sarebbe pazzesco e confermerebbe anche lui nell'olimpo dei migliori. Anche perchè pure quest'evento mostrava un field notevole con Jason Mercier, Daniel Negreanu, Vanessa Rousso e Joe Cada, tutti players Pokerstars e che frequentano i migliori tornei di poker del mondo. A rappresentare un notevole ostacolo ai due players a caccia di bis sarà il chipleader di questo tavolo finale: lo statunitense Tyler Kenney che con 3,021,000 chips vorrà mantenere la vetta fino in fondo.