PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Tanti campioni zero vittorie

Mercoledì 16 Settembre, da Cesare

Si è conclusa la tappa di Cipro del World Poker Tour, vinto da Thomas Bichon e nonostante all’evento fossero iscritti parecchi grossi nomi del poker mondiale (tra gli altri Layne Flack, Anthony Lellouche, Huck Seed e Nenad Medic), il tavolo finale televisivo era composto, con l’unica eccezione di Ralph Porter, già detentore di un braccialetto WSOP, solo da giocatori con pochissime vittorie in carriera e pochissimi risultati degni di nota: per il vincitore l’incasso rappresenta ora più del 90% dei suoi guadagni da tornei.

Il tavolo finale da sei è partito così:

• Rony Jazzar 1,796,000

• Uri Keidar 1,753,000

• Ralph ‘rep’ Porter 1,150,000

• Thomas Bichon 1,079,000

• Steven Fung 732,000

• Janar Kiivramees 727,000

Porter è uscito quarto per $121k, quando ha perso con KJ contro A9 di Keidar dopo essere rimasto cortissimo per aver mancato un progetto di colore. Lo stesso Keidar ha poi battuto anche Steven Fung, giovane giocatore americano di origini asiatiche con alle spalle qualche piazzamento a premio in degli eventi WSOP.

Fung era parecchio sotto di chips, ed è dovuto andare all in con 95s, battuto da J5.

L’ultima mano ha visto Bichon rilanciare pre flop alla puntata di Keidar mandandolo all in. Keidar ha visto e il suo J10 off ha perso contro la coppia di 7 dell’avversario, su un board 7-A-K-10-3.

Ecco i premi dei primi sei.

1 $ 579,165 Thomas Bichon

2 $ 380,645 Uri Keidar

3 $ 216,275 Steven Fung

4 $ 121,115 Rep Porter

5 $ 90,835 Janar Kiivramees

6 $ 73,535 Rony Jazzar