PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Il tavolo finale del WPT Partypoker

Martedì 08 Febbraio, da Cesare Antonini

Un ottimo tavolo finale per il World Poker Tour di Venezia organizzato da PartyPoker.it nella splendida location del casinò storico di Ca' Vendramin Calergi. A mandare tutti al tavolo finale di oggi da 8 players è stato Paolo Della Penna eliminato da Maxim Lykov, pro russo di Pokerstars che ha giocato un ottimo torneo insieme agli altri sopravvissuti per la giornata di domani.

A comandare, però, è il vincitore dell'Ept di Londra David Vamplew, che ha messo nelle buste del chip count finale oltre 4 milioni di chips con un vantaggio 1 milione e passa su Alessio Isaia di Full Tilt Poker e sugli altri tra cui un giocatore rispettabilissimo come Szalbocs Mayer.

Un tavolo finale di livello internazionale con soli 3 players italiani di cui due cortissimi come Renato Paolini e Luca Fiorini che, per ora, hanno comunque raggiunto un grande risultato. Bene, invece, Alessio Isaia con quasi 3 milioni di chips e inseguito dall'incredibile killer ungherese Mayer che con il suo gioco solido ha dominato in lungo e in largo i tavoli di questo splendido evento.
Domani si riparte dal livello 25,000/50,000 ante 5,000.


Il chip count con Vamplews favorito:
David Vamplew 4,100,000
Alessio Isaia 2,910,000
Szalbocs Mayer 2,585,000
Maxim Lykov 2,175,000
Adrien Guarriges 1,555,000
Emmanuel Rodrigues 1,465,000
Luca Fiorini 470,000
Renato Paolini 405,000

Il payout:

1          380.000,00      25,295
2          221.090,00      14,717
3          147.970,00      9,850
4          100.650,00      6,700
5          72.860,00        4,850
6          57.080,00        3,800
7          42.810,00        2,850
8          31.540,00        2,099