PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Wsop in Africa

Venerdì 29 Ottobre, da Paolo Ferretti

Le Wsop ormai fanno il giro del mondo e dopo la lunga kermesse estiva di Las Vegas si sono spostate in Inghilterra per il formato Europe e da ieri sono in corso di svolgimento all'Esmeral Casinò Africa a Guateng in Sudafrica. Dopo la coppa del mondo di calcio lo stato di Nelson Mandela ospita anche le Wordl Series of Poker of Africa con un ricco programma di tornei e anche un evento di beneficenza grazie al player famosissimo nel mondo Gus Hansen.

Il primo torneo in programma è un 1.100 $ Pot Limit Omaha con un rebuy da $ 300 entro le prime 3 ore e un add-on di 400 dollari alla fine del periodo di rebuy. In corso di svolgimento il $ 5,000 No Limit Holdem Freezeout. A differenza delle WSOP e WSOPEnel WSOPC non verranno assegnati anelli o braccialetti d'oro ai vincitori ma rientreranno comunque nel sistema di classifiche del circuito della Harrah's casinò. Il Main Event durerà 4 giorni ed il 31 ottobre ci sarà il tavolo finale da 9 giocatori che partirà addirittura alle 10.30 del mattino, cosa insolita per tutti i circuiti di poker mondiale.

Ad arricchire l'evento il Gus Hansen Charity Event, torneo benefico organizzato dal campione danese. Un evento dal buy in modesto ma dalle grandi intenzioni benefiche, appunto, visto che cercherà di raccogliere una somma ingente da versare alle povere popolazioni locali.