PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Wsop e Ipt che poker nel weekend

Lunedì 27 Settembre, da Barbara Capecchi

Un fine settimana di grande poker per l'Italia e in tutta Europa. E weekend nel segno di Fabrizio Baldassari e Salvatore Bonavena, i due grandi campioni italiani che 'rischiano', per un verso e per l'altro di centrare un grande risultato, l'ennesimo per loro, in carriera, in due competizioni di altissimo livello.

Partiamo da Superbaldas, pro di Italy Poker che è in gioco ancora al Main Event delle World Series Of Poker Europe in corso di svolgimento al Casinò Empire di Londra. Sono 22 i players in gioco e Baldassari è 13esimo in chips con la speranza e l'obiettivo di centrare il final table dell'evento che offre una prima moneta da 830,000 sterlina che, da sola, supera il montepremi dell'Ipt di Nova Gorica che in totale paga circa 745,000 euro. Per l'italiano al tavolo c'è un certo Phil Ivey e tanti altri campioni sui tre rimasti. E' uno dei pochi pokeristi di casa nostra capace di tenere testa ai più grandi del mondo e lo sta dimostrando anche qui.

Parlando di Nova Gorica, l'evento di Pokerstars potrebbe ancora una votla rimanere sulla bacheca della poker room che lo organizza: Salvatore Bonavena, vincitore di un altro Ipt, dell'Ept di Praga e dell'Icp di Sisal Poker, è secondo in chips al tavolo finale che si disputa oggi nella poker room del casinò Perla.

E' un winner, si sa, e sarà difficile ridurlo ai minimi termini. Salvo ha l'ennesima occasione di crescere anche nella classifica di tutti i tempi e rosicchiare distanze ad un Max Pescatori un po' fermo negli ultimi mesi. Il primo premio è da 190,000 euro e il secondo da 150,000 e chi vince schizzerà comunque in alto nella money list italiana. Un final table tutto da seguire quello di oggi.