PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

Il Poker All'Italiana

Sabato 20 Marzo, da Cesare Antonini

Il poker assume molte varianti, una delle piu' avvincenti e' sicuramente il poker all'italiana. Andiamo ora ad analizzare le regole e le caratteristiche di questa eccezionale variante.

888 poker live

Numero di giocatori e distribuzione delle carte

Il numero di giocatori in una partita di poker all'italiana varia da un minimo di 4 ad un massimo di 6. Il numero delle carte varia a seconda del numero di giocatori e puo' oscillare tra 32 e 40. Vediamo adesso quante carte occorrono in relazione ai partecipanti.

Se la partita e' composta da 4 giocatori si utilizzano 32 carte, di ogni colore si prendono le carte che vanno dal 7 all'asso.

Se la partita e' composta da 5 giocatori si utilizzano 36 carte, di ogni colore si prendono le carte che vanno dal 6 all'asso.

Se la partita e' composta da 6 giocatori si utilizzano 40 carte, di ogni colore si prendono le carte che vanno dal 5 all'asso.

Svolgimento del gioco

A ciascun partecipante vengono distribuite 5 carte, in senso orario partendo dal giocatore che si trova alla destra del mazziere. Prima di ogni mano ciascun partecipante deve versare un'importo predeterminato che andra' a formare il piatto iniziale della partita.

Quando tutti i giocatori hanno preso le carte si parte con il primo giro di puntate. Finito il primo giro di puntate si procede con l'eventuale sostituzione delle carte. Come avviene nella distribuzione, il cambio delle carte avviene in senso orario a partire dalla destra del mazziere. Gli scarti restano visibili davanti al giocatore.

Il numero massimo di carte che si possono cambiare in una singola mano e' 4, in questa eventualita', 3 verranno sostituite immediatamente e la quarta verra' distribuita al giocatore solo una volta conclusi gli altri eventuali cambi degli altri giocatori.

Regole e aperture della mano

Nel poker all'italiana la mano puo' iniziare solamente se uno dei partecipanti puo' vantare una coppia vestita o 4/5 di scala reale. E' anche possibile effettuare un'apertura al buio, ma il giocatore che decide di optare per questo tipo di apertura, oltre a non vedere le proprie carte, deve puntare come minimo una cifra che sia il doppio del piatto di partenza.

Nel caso in cui nessuno abbia il punteggio minimo per aprire e nessuno abbia deciso di aprire al buio, i giocatori riprendono quello che avevano immesso nel piatto e si inizia una nuova mano. Nella nuova mano pero' il punto minimo di apertura sara' o una coppia di assi o una coppia di re.

Leggi sulle differenze fra il Poker all'Italiana e il Texas Hold'em