PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

North American Poker Tour

Venerdì 05 Marzo, da Cesare Antonini

naptPer NAPT di PokerStars si intende una serie di tornei di poker dal vivo che hanno luogo negli Stati Uniti d’America, e comprende alcune tappe popolari come quella del “PokerStars Caribbean Adventure” un evento conosciuto dagli amanti del poker che in genere si tiene in gennaio, quella del “Venetian’s Deep Stack Extravaganza” e quella di “Uncasville”. una tre-stop tour con tornei nelle Bahamas, Las Vegas e il Connecticut.

La prima edizione

La prima edizione del NAPT verrà mandata in televisione e sarà condotto dalla splendida modella e appassionata di poker Joanna Krupa. Durante la conferenza stampa tenuta da Pokerstars per annunciare il NAPT erano presenti la Krupa, Negreanu e i dirigenti dell’azienda che hanno sottolineato che il NAPT è partito con la PokerStars Caribbean Adventure. La prossima data della prima edizione del NAPT è prevista dal 20 al 24 febbraio 2010 nel Nevada. A questa seguirà il terzo appuntamento presso la Mohegan Sun Casino di Uncasville, Connecticut.

Partecipazione

Mentre le PCA hanno un buy-in da $10000 per il Main Event, i tornei che seguono avranno solo un buy-in da $5,000, dunque molto più accessibili rispetto alle tappe del World Poker Tour che hanno dominato il panorama dei tornei di poker per otto anni. Il NAPT infatti darà del filo da torcere al WPT. Ma con le NAPT, i casino come il Venetian e il Mohegan Sun acquisteranno quella notorietà che meritavano da tempo grazie al fatto che gli eventi andranno in televisione. Il NAPT ha anche intenzione di stringere rapporti di collaborazione con le migliori sale da poker della rete, capaci di mandare i propri utenti ad eventi dal vivo importanti grazie a tornei con $10K di buy-in.

Sistema assegnazione punti

Come suggerisce il nome stesso di uno degli eventi, nel torneo potranno proseguire solo i giocatori di poker che riusciranno a vincere contro tutti gli avversari seduti al loro tavolo (per questo shootout), e a questo si aggiunge che ogni giocatore avrà una “taglia”, ovvero un bounty da 5.000 $, sulla propria persona. Il giocatore che riuscirà a far fuori avversari, e quindi chi guadagnerà più bounties, riceverà un megapremio aggiuntivo dall’organizzatrice PokerStars,pari a ben 100.000 $. Inoltre, chi la spunterà e arriverà al tavolo finale del “NAPT Venetian Bounty Shootout”, avrà diritto ad altri 50.000 $ di premio, e competerà per un jackpot da capogiro.

Vincitori

Il successo dei giocatori al NAPT è ancora da vedersi, ma se l’EPT e gli altri tour di PokerStars si prendono come esempio, sicuramente sfornerà grandi nomi destinati a diventare delle icone del mondo del poker.

Vincite record

Come abbiamo detto per ora il NAPT è alla prima edizione ma sicuramente ci saranno vincitori che vinceranno cifre esorbitanti che determineranno dei record nel mondo del poker live. Speriamo che presto ci sarà la possibilità di guardare tale evento in Italia, ma adesso possiamo solo attendere di sapere chi vincerà il ricco montepremi!

Notizie dal NAPT