PokerStars

100% Fino a 400€

PokerStars Recensione

Titan Poker

200% Fino a 1000€

Titan Poker Recensione

snai poker

100% Fino a 600€

PokerSnai Recensione

sisal

100% Fino a 400€

Sisal Poker Recensione

logo gioco digitale

100% Fino a 600€

Gioco Digitale Recensione

WPT

Martedì 14 Luglio, da Cesare Antonini

WPTIl WPT, anche noto come World Poker Tour, è sponsorizzato da WPT Enterprises Inc., commerciato pubblicamente dal NASDAQ (WPTE). Il WPTE è una società di intrattenimento e media che si occupa di sviluppare, presentare e commerciare prodotti nel campo del gioco d'azzardo, incluso il WPT, la Lega Amatori WPT (WPTAPL) la Lega Signore WPT, il campo di addestramento WPT, il Cellulare WPT, le Crociere WPT e altri eventi di gruppo WPT.

La prima edizione del WPT

L'evento per il quale il WPTE è meglio conosciuto, è ovviamente il WPT, ideato nel 2001 da Steve Lipscomb. Egli ricercò un modo per riprendere in televisione il poker in una forma più eccitante, e facile da commerciare, inserendovi divertimento ed azione a vantaggio del pubblico, e dei giocatori stessi. Egli notò che in tornei mostrati in televisione, come le WSOP, non era sufficientemente trasmessa l'emozione e l'animazione di un vero torneo dal vivo. La sua idea fu quella di utilizzare 16 telecamere, oggi definite "World Poker Tour Cams" per offrire agli spettatori una migliore prospettiva dell'esperienza di un torneo dal vivo, con enfasi anche sulla strategia e sulla posizione dei giocatori.

Sostenitori tra i professionisti di poker

Lyle Berman, un importante membro della comunità di pokeristi, credette nell'idea di una società di poker, e acconsentì ad offrire il supporto economico per il progetto. Con i fondi assicurati, Lipscomb si rivolse esclusivamente ai migliori casinò allo scopo di trovare i siti per gli eventi, per offrire al suo pubblico la migliore presentazione.

Una volta trovato il numero adatto di casinò, fece firmare un contratto a Vince Van Patten e Mike Sexton per farli presentare e commentare gli eventi con l'ex compagna di gioco, Shana Hiatt come ospite e intervistatrice. In un primo momento lo spettacolo ebbe delle difficoltà nel trovare una rete televisiva, sinché Travel Channel decise di offrire un'intera stagione in prima serata. Il primo episodio contò un pubblico medio di 350000 spettatori. Alla fine della prima stagione, gli spettatori per ogni episodio erano già 1.2 milioni.

Poker- il nuovo sport

Il WPT ha avuto sicuramente un grosso effetto sul gioco del poker negli Stati Uniti, ed il New York Times attribuisce in parte al WPT l'incremento nella popolarità del poker ( oggi negli Stati Uniti i giocatori di poker sono più o meno 50-80 milioni). Il WPT ha inoltre il grosso merito di aver trasformato il poker in uno sport e averlo reintrodotto in America come qualcosa che supera il semplice gioco d'azzardo. In seguito al successo del WPT, il WPTE lancerà un altro tour, il Professional Poker Tour (PPT) che accetterà solo giocatori considerati veri pokeristi in base alle proprie abilità di gioco e dove il buy in verrà pagato dagli sponsor piuttosto che dai giocatori stessi.

Ultime notizie dal WPT